Nuovi partner scientifici per Roma Drone Conference 2019

Cresce il numero dei partner scientifici di Roma Drone Conference 2019. Oltre a EASA e ENAC, che presenteranno il nuovo Regolamento europeo sui SAPR, la manifestazione avrà il supporto di altre prestigiose realtà scientifiche e imprenditoriali. Innanzitutto, la Link Campus University (Roma), da anni partner ufficiale dell’evento, che è molto attiva con il Centro di ricerca Geomatica applicata alla pianificazione territoriale e dei Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto (CR-Geo SAPR). Poi l’Università Giustino Fortunato (Benevento), nuovo partner della manifestazione, che propone un corso di laurea triennale in Scienze e tecnologie del Trasporto Aereo. Altri partner importanti sono l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma e EuroUSC Italia (Roma), società di consulenza e di formazione nel settore dei SAPR.

Stampa